Crea sito

Nocino di San Giovanni, liquore digestivo

Nocino di San Giovanni, liquore digestivo. Pubblico solo ora la ricetta del Nocino di San Giovanni imbottigliato ad agosto 2020. Sembra fuori tempo, è vero, ma è anche vero che la sua preparazione è piuttosto lunga: si fanno macerare le noci verdi raccolte il giorno di San Giovanni (24 giugno) fino a fine agosto, primi di settembre, agitando di tanto in tanto (l’ideale sarebbe 3 volte al giorno, ma….), si filtra, si completa la preparazione e si imbottiglia, ma bisogna attendere almeno 3 mesi prima di gustarlo!

Leggi anche:
Limoncello

Nocino di San Giovanni - Così cucino io
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo90 Giorni
  • Porzioni1 litro circa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Nocino di San Giovanni, liquore digestivo
  • 20noci con il mallo
  • 2chiodi di garofano
  • 1 gcannella (corteccia)
  • 1scorza di limone naturale
  • 500 gzucchero
  • 350 mlalcol per liquori a 95°
  • 300 mlacqua
Nocino di San Giovanni, liquore digestivo

Strumenti

  • Barattolo di vetro
  • Colino
  • Bottiglia di vetro

Preparazione

Nocino di San Giovanni, liquore digestivo
  1. Nocino di San Giovanni-Così cucino io

    Tagliare le noci (raccolte il 24 giugno, giorno di San Giovanni,) in quarti e metterle a macerare nell’alcol dentro ad un barattolo di vetro.

    Il giorno successivo aggiungere le spezie, chiudere bene il barattolo e lasciare in macerazione davanti ad una finestra, fino a fine agosto (circa 2 mesi), agitando di tanto in tanto per evitare che si formi deposito sul fondo.

    Trascorso il tempo di macerazione, filtrare attraverso un colino.

    Sciogliere lo zucchero nell’acqua calda (non bollente) e aggiungerlo all’alcol.

    Lasciar raffreddare e imbottigliare.

    Il liquore sarà pronto per la degustazione dopo 3 mesi di riposo.

    A casa mia abbiamo gustato il nocino di nuova produzione, come digestivo, a completamento del pranzo di Natale.

Ancora un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.