Funghi trifolati

Funghi trifolati. E’ così breve la stagione dei funghi ed è così difficile trovarli al mercato. Oggi  c’erano: belli, freschi, asciutti, profumati chiodini del Cadore. Come resistere? Profumo di aglio e prezzemolo, ottimo olio extravergine di oliva e il gioco è fatto. Unica variazione per i funghi chiodini: prima di cuocerli li porto a bollore senza condimento in modo che “facciano l’acqua” che butto prima di procedere alla cottura..

Leggi anche:
Crostino di polenta funghi e gorgonzola
Polenta e funghi trifolati

Funghi trifolati - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Funghi trifolati.
  • 1 kgfunghi chiodini (ma anche finferli o altra qualità)
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe

Strumenti

  • Tegame
  • Coperchio

Preparazione

Funghi trifolati
  1. Funghi trifolati - Così cucino io

    Pulire accuratamente e lavare i funghi, romperli a pezzi, lasciando interi quelli più piccoli e metterli in un tegame  con una presa di sale fino. Coprire con il coperchio e metterli sul fuoco sbollentandoli brevemente, finchè buttano fuori la loro acqua quindi scolarli.

    In una teglia soffriggere dolcemente l’aglio in qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva eliminare l’aglio e aggiungere i funghi.

    Aggiustare di sale insaporire con un pizzico di pepe e cuocere per circa 35-40 minuti, aggiungendo, se necessario, poca acqua calda.

    A fine cottura spolverare con abbondane prezzemolo tritato.

    Servirli accompagnati da fumante polenta gialla.

    Buon appetito!

     

Come sempre, un consiglio in più….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Funghi trifolati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.