Crea sito

Torta alla zucca mandorle e amaretti

Torta alla zucca mandorle e amaretti. Tempo di zucca, meglio approfittarne…. Ho preparato un dolce leggerissimo e molto soffice a base di zucca, mandorle tostate e amaretti. La ricetta originale prevedeva, nell’impasto, la zucca cruda e grattugiata, io l’avevo già cotta al vapore, ma ho voluto provare lo stesso riducendo le dosi a metà e utilizzando uno stampo di 20 cm. di diametro. Risultato perfetto sia di gusto che di consistenza…

Leggi anche:

Torta di zucca alla semplice
Torta di zucca con pere e frutta e amaretti

Torta di zucca mandorle e amaretti - Così cucino io
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8-10 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Torta alla zucca mandorle e amaretti
  • 350 gpolpa di zucca già cotta a vapore
  • 300 gfarina 00
  • 4uova
  • 200 gzucchero
  • 50 gmandorle tostate
  • 50 gamaretti
  • 150 gburro
  • q.b.scorza grattugiata di arancia (io limone)
  • 1 bustinalievito
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicocannella
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Stampo a cerniera da 22-24 cm. di diametro
  • Schiacciapatate

Preparazione

Torta alla zucca mandorle e amaretti
  1. Torta di zucca mandorle e amaretti - Così cucino io

    Sciogliere il burro a bagnomaria e farlo raffreddare.

    Frullare le mandorle e gli amaretti con un cucchiaio di zucchero prelevato dal totale previsto.

    Setacciare la farina con il lievito e il sale.

    Dividere i tuorli dagli albumi, montare a neve questi ultimi e tenere da parte.

    Schiacciare la zucca allo schiacciapatate.

    Portare il forno a 170° di temperatura.

    Montare i tuorli con lo zucchero rimasto e la scorza di arancia (limone) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Incorporare al composto di tuorli e zucchero la zucca ridotta in crema, il burro fuso, il mix di mandorle e amaretti e, a cucchiaiate, la farina setacciata con il lievito, il sale e la cannella.

    Mescolare con cura e amalgamare al composto gli albumi montati a neve mescolando dall’alto verso il basso e girando continuamente il recipiente.

    Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio bagnato nell’acqua.

    Cuocere nel forno già preriscaldato a 170° per circa 40 minuti.

    Far intiepidire, cospargere di zucchero a velo e servire….

    Buon appetito!

Consiglio di oggi…

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.