Besciamella

Besciamella. Una salsa molto versatile adatta a tanti usi: pasticcio, pasta pasticciata, verdure gratinate e tante tante altre succulente preparazioni…Salsa di origine toscana portata in Francia da Caterina de’ Medici che sposò il Enrico II, re di Francia. Si chiamava Salsa colla….altro che Bechamel!


Leggi anche:
il mio pasticcio di lasagne
pasticcio di tagliatelle ai carciofi

Besciamella - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniDose da un litro di latte
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Besciamella
  • 1 lLatte fresco
  • 100 gFarina 00
  • 100 gBurro
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoNoce moscata
Besciamella

Strumenti

  • Frusta
  • Casseruola

Besciamella
  1. Besciamella - Così cucino io

    La dose indicata è la base, queste le proporzioni: burro e farina nella misura del 10% rispetto al latte.

    Il latte deve essere fresco ed intero e il burro freschissimo.

    Per ottenere una salsa più morbida o più soda, aumentare o diminuire la dose di farina (ed in proporzione il burro).

    Questa è la versione con il latte caldo, indicata per dosi più abbondanti. Per dosi più piccole, si può usare il latte freddo aggiungendolo sempre poco alla volta.

    Portare il latte ad ebollizione.

    Preparare il Roux: Far fondere, a fuoco basso, il burro e aggiungere in un solo colpo la farina, amalgamandoli con la frusta.

    Aggiungere il latte caldo, a poco a poco, sempre mescolando con il mestolo di legno, salare e aromatizzare con una grattatina di noce moscata.

    Far cuocere, finchè la besciamella perde il gusto di farina, si addensa e prende un aspetto vellutato e lucido. Come detto sopra, giocare con le dosi di burro e farina per ottenere una besciamella di consistenza più morbida o più soda.

    Pronta da usare per tutte le preparazioni……

Consiglio del giorno….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook: Così cucino io

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Besciamella”

  1. Stefano, non c’è grande differenza, anch’io una volta facevo come te! Con il latte caldo fai prima ed eviti di più i grumetti (non ti spaventare se all’inizio sembrano tanti, a poco a poco il composto viene liscio e vellutato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.