Amor polenta

Amor polenta. Avevo comprato lo stampo per l’Amor polenta, dolce a base di farina di mais tipico della città di Varese, circa dieci anni fa…. Strano ma vero….solo oggi, trovata una semplice ricetta sulla confezione di farina fioretto di mais, ho deciso di farlo…Profumato, morbido e buonissimo, casalingo, ma raffinato allo stesso tempo….

Leggi anche:

Torta margherita
Torta facile senza bilancia alla vaniglia

Amorpolenta - Così cucino io
  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina di mais fioretto
  • 80 gFarina 00
  • 100 gBurro
  • 120 gZucchero a velo
  • 70 gFarina di mandorle
  • 2Uova
  • 1 cucchiainolievito
  • 2 cucchiaiRum
  • 1 pizzicoVaniglia in polvere
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Stampo scanalato per Amor polenta (o da plumcake)

Preparazione

Amor polenta
  1. Amorpolenta - Così cucino io

    Far sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.

    Setacciare assieme le farine (00 e fioretto), il lievito, il sale e la polvere di vaniglia.

    Montare lo zucchero a velo con il burro fuso, aggiungere le uova (uno alla volta), bagnare con il rum e unire, a cucchiaiate, le farine e la farina di mandorle, amalgamando bene.

    Imburrare e infarinare lo stampo, versarvi il composto, livellarlo con il dorso di un cucchiaio e infornarlo a 175° per circa 40 minuti.

    Sfornare, sformare il dolce e cospargerlo di zucchero a velo.

    Buon appetito!

Consiglio del giorno……

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  Così cucino io

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.