Crea sito

Broccolo romanesco al profumo di speck

Broccolo romanesco al profumo di speck. Un piatto rustico, semplice e molto gustoso, un contorno ad un secondo piatto di carne, ma anche a uova o formaggio…

Leggi anche:

Broccolo gratinato con provola e pancetta

Brocccolo romanesco al profumo di speck - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1broccolo romanesco
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe nero
  • 1 fettaspeck (circa 50 gr.)

Strumenti

  • Pentola a pressione
  • Tegame

Preparazione

  1. Brocccolo romanesco al profumo di speck - Così cucino io
  2. Broccolo romanesco al profumo di speck.

    Lavare, tagliare e dividere in cimette il broccolo romanesco e cuocerlo a vapore, in pentola a pressione, mantenendolo piuttosto croccante (3-4 minuti di cottura a partire dal sibilo).

    Tagliare a dadini regolari lo speck e tenerlo da parte.

    Soffriggere dolcemente l’aglio in un tegame con poco olio extravergine di oliva, aggiungere il broccolo, insaporire con sale e pepe e rosolarlo a fuoco vivace per qualche minuto, unendo anche lo speck a dadini.

    Cuocere il tempo necessario per amalgamare i gusti e servire caldo….

    Buon appetito!

Consiglio del giorno….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.