Crea sito

Lasagne di melanzane alla parmigiana

Lasagne di melanzane alla parmigiana. Pasticcio leggero, preparato con melanzane alla griglia e sugo di pomodoro fresco, piatto profumato e molto molto saporito che ricorda l’estate che ormai se ne sta andando….

Leggi anche:

Torrette di melanzane alla parmigiana

Melanzane alla parmigiana

 

Lasagna di melanzane alla parmigiana - Così cucino io
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 melanzana tonda e soda (c.a 700 gr.)
  • 1 kg pomodoro cirio
  • 1 cipolla piccola
  • mezza coste sedano
  • 1 carota
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • qualche foglie basilico
  • 250 g mozzarella
  • 4-6 fogli pasta fresca da pasticcio (pronta da mettere in teglia)
  • q.b. Pepe
  • q.b. sale
  • q.b. parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Lasagna di melanzane alla parmigiana - Così cucino io

    Lasagne di melanzane alla parmigiana.

    Preparare un sugo ristretto di pomodoro fresco: cuocere il pomodori tagliati a pezzi finchè iniziano a sfaldarsi, passarli al passaverdure e cuocere la passata ottenuta in olio extravergine di oliva insaporito da un battuto di sedano, carota, cipolla e aglio finchè il sugo si addensa si restringe bene. Profumare con foglie di basilico e tenere da parte.

    Tagliare a fettine la mozzarella e metterla in un colino a perdere il latticello.

    Con una mandolina, togliere la parte nera alla melanzana e tenerla da parte.

    Tagliare la parte bianca della melanzana in fette tonde alte più o meno mezzo cm. e grigliarle sulla bistecchiera.

    In una teglia da pasticcio unta di olio comporre gli strati: poco sugo di pomodoro sul fondo, un foglio di pasta, pomodoro, melanzane grigliate, sale, pepe e fettine di mozzarella. Spolverare con parmigiano grattugiato (io non l’ho messo!) e riprendere gli strati: pasta pomodoro, melanzane, sale pepe mozzarella e parmigiano….fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Infornare le lasagne a 180° per circa 20 minuti.

    Durante la cottura del pasticcio, tagliare a filini sottili la parte nera delle melanzane, lavarli in acqua e sale, asciugarli bene, infarinarli e friggerli per pochi minuti in olio caldo. Metterli a scolare su carta assorbente.

    Estrarre la pirofila dal forno, cospargerla con i filini di melanzana fritti, aspettare qualche minuto e servire accompagnato da parmigiano grattugiato a parte….

    Buon appetito!

    NB:

    E’ molto importante far perdere l’acqua alla mozzarella, non rilascerà liquidi in cottura e filerà alla perfezione…

    La parte nera tagliata sottile e fritta è una decorazione, ma dà anche una nota croccante alla preparazione…

    Non metto il formaggio grattugiato nel formare gli strati perchè non a tutti piace, ma, per una  marcia in più, lo consiglio caldamente!

     

     

     

Consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.