Crea sito

Le polpette di casa mia

Le polpette di casa mia. Ho utilizzato, per queste polpettine, il bollito avanzato dopo aver preparato il brodo. In realtà, le faccio sempre con la carne cotta (è una “tradizione” della mia famiglia). Solitamente cucino la carne appositamente, questa volta ho fatto prima: la carne era già pronta. Che bello!

Leggi anche:

Polpette dell’ultima ora

Polpette di branzino  

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gcarne bollita (manzo gallina)
  • 2uova
  • 3patate lessate a vapore
  • 2 fettesalame nostrano
  • 2 cucchiaiparmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaioprezzemolo tritato
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicoPepe
  • q.b.pane grattugiato
  • q.b.olio di semi di arachide

Strumenti

  • Robot da cucina
  • Padella per friggere

Preparazione

  1. Le polpette di casa mia.

    Tritare accuratamente la carne, il salame e l’aglio (usare preferibilmente il robot da cucina), aggiungere le uova, le patate passate allo schiacciapatate, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, il sale e il pepe.

    Formare, con le mani umide, le polpettine, passarle 2 volte nel pane grattugiato e friggerle in abbondante olio di semi di arachide.

    Eliminare l’olio in eccesso su carta da cucina e servirle accompagnate da insalatina fresca.

    Buon appetito!                    

Consiglio…

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “Le polpette di casa mia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.