Pesto di pistacchi

Pesto di pistacchi. Tutto parte da un sacchettino di pistacchi di Bronte ricevuto in regalo. Belli, verdi, puliti e tostati, pronti da mangiare insomma….rischiavano di essere consumati come snack…..un vero peccato! Ho pensato al pesto, già ne avevo assaggiato uno industriale che mi era piaciuto molto… perché non provare? Buono versatile e nuovo….Ho preparato crostini e condito la pasta con grande, vera soddisfazione….

Leggi anche:

Farfalle al pesto alla genovese

Spaghetti alla chitarra pesto pomodorini e scamorza affumicata

Pesto di pistacchi - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    pasta per 2 persone e vari crostini
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 100 g pistacchi tostati non salati
  • 40 – 50 g olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • 2-3 foglie basilico
  • 1/2 spicchio aglio
  • q.b. acqua fredda

Preparazione

  1. Pesto di pistacchi. Versare nel mixer i pistacchi, il basilico, sale pepe e parmigiano e frullare aggiungendo, a filo, l’olio alternando con poca acqua fredda. Smettere di frullare quando la crema si presenterà cremosa e ben amalgamata.

    Ottima per condire la pasta o per gustosi crostini…..

    Buon appetito!

     

Consiglio del giorno…

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO.

Precedente Crostata di amaretti e mandorle Successivo Farfalle al pesto di pistacchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.