Crea sito

Mantovanine come quelle del panettiere

Mantovanine come quelle del panettiere. E’ stata una grande soddisfazione riuscire a sfornare questi deliziosi panini che sembravano usciti dal forno di un panettiere, grazie ai preziosi consigli di un mio amico e alla mia tenacia nel provare, riprovare e provare ancora….. Non è difficile, ma la loro preparazione comporta pazienza nel tirare la pasta fino a dare la forma giusta al pane che una volta in forno esploderà in leggerissime e fragranti mantovanine….

Leggi anche:

Mantovanine casalinghe

Biove al kamut con semi di sesamo

Mantovanine - Così cucino io
  • Preparazione: 30 (+ il riposo) Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 14 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g farina 0
  • 100 g farina manitoba
  • 250 g acqua tiepida
  • 1 cucchiaino strutto
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1 cucchiaino sale
  • 7 g lievito di birra liofilizzato

Preparazione

  1. Mantovanina - Così cucino io

    Mantovanine come quelle del panettiere. Impastare nella planetaria le farine setacciate con il lievito, lo zucchero, lo strutto, l’acqua e il sale finchè l’impasto prende corpo e si presenta compatto ed elastico.

    Formare una palla, ungerla delicatamente con un filo d’olio e metterla a lievitare, in una ciotola coperta da pellicola, per 3-4 ore finchè raddoppia di volume.

    Sgonfiare l’impasto e ricavare 13-14 pezzi del peso di circa 60 gr. l’uno.

    Ad ogni pezzetto, con l’aiuto del mattarello, fare un giro di pieghe (stendere la pasta in una striscia rettangolare, piegarla in 3 -a libro-, girare di 90° e ripiegarla in 3) ripetendo l’operazione per 4 volte.

    Formare di ogni pezzetto ripiegato una striscia rettangolare, stendendola con il mattarello, arrotolarla, riappiattirla con il mattarello e, per finire, arrotolarla nuovamente, ponendo il rotolino ottenuto sulla piastra del forno ricoperta da cartaforno con la chiusura verso il basso.

    Far riposare, coperto da un tovagliolo, 40 minuti.

    Portare il forno a 220°.

    Solo prima di infornare, eseguire su ogni rotolino un taglio piuttosto profondo nel senso della lunghezza e inserire il pane in forno.

    Cucinare per circa 15 minuti, abbassare la temperatura a 180° e continuare la cottura per altri 20/25 minuti.

    Buon appetito!

Ancora un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.