Frollini natalizi

Frollini natalizi. Ogni anno ne sforno in quantità industriali: sono sempre gli stessi biscottini di frolla che durante questo periodo assumono la forma di soggetti natalizi: stelle, alberelli, calzette, pupazzetti, ecc. La ricetta è la classica frolla per biscotti poi………..glassa, confettini, qualche colorante e……….. largo alla fantasia.

Leggi anche:

Frollini di natale al cacao

Befanini

Vassoio natalizio

Campane speziate

Frollini natalizi - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 (+riposo) minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    30-40 pezzi (in base alla grandezza dello stampino)
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

frollini

  • 250 g farina 00
  • 125 g burro
  • 110 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico sale
  • 1 cucchiaino buccia di limone grattugiata
  • 1 cucchiaio rum
  • 1 pizzico vaniglia in polvere

glassa reale

  • 1 albume d’uovo
  • 250-300 g zucchero a velo
  • poche goccia succo di limone
  • q.b. colorante alimentare (rosso, verde…..)

per decorare

  • q.b. confettini d’argento
  • q.b. cioccolato fondente

Preparazione

  1. Collage frollini - Così cucino io

    Disporre la la farina a fontana, aggiungere al centro lo zucchero, il burro freddo a pezzetti, l’uovo, gli aromi e il sale e lavorare il tutto velocemente con le punta delle dita o con il mixer, fino ad ottenere una pasta compatta.

    Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per circa un’ora.

    Stendere la pasta sulla spianatoia all’altezza di mezzo cm. circa e ritagliare i biscotti con gli stampini appositi nelle varie forme a tema natalizio.

    Appoggiare i frollini sulla placca del forno foderata di cartaforno e cuocerli a 180° per 20 minuti circa.

    Sfornare e far raffreddare.

    Per la glassa, mescolare l’albume con lo zucchero a velo (a poco a poco) fino ad ottenere un impasto compatto, ma morbido aggiungendo anche qualche goccia di succo di limone che renderà la glassa più bianca e lucida. Volendo, colorare parte della glassa con colorante alimentare.

    Far fondere il cioccolato a bagnomaria.

    Decorare i biscotti con glassa e cioccolato fuso, formando i disegni con una sac a poche, far cadere sulla superficie i confettini d’argento, far asciugare bene e…….

    Buon Natale!!!!!

    NB: Si conservano in vasi di latta o di vetro per qualche settimana.

Consiglio del giorno…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Le campane speziate (ricetta natalizia) Successivo Casette segnaposto per la tavola di natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.