Le campane speziate (ricetta natalizia)

Con l’aiuto di un provvidenziale stampo, ho realizzato queste bellissime e buonissime campane che annunciano il Natale. Biscottini al miele speziati a forma di dischetti di varie misure legati assieme da un nastrino rosso. Din don… din don dan……..Natale è arrivato!

Campane-speziate - Così cucino io
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12-15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 campane da 10 biscotti circa
  • Costo: Alto

Ingredienti

frollini

  • 300 g farina 00
  • 100 g burro
  • 150 zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaino zenzero in polvere
  • qualche chiodo di garofano (ridotto in polvere)
  • 50 g miele di acacia o millefiori
  • mezza bustine lievito
  • 1 pizzico sale

glassa

  • 1 albume d'uovo
  • 250-300 g zucchero a velo
  • poche gocce limone

Preparazione

  1. Campane-speziate - Così cucino io

    Impastare velocemente tutti gli ingredienti nella planetaria finchè il composto si è compattato in una palla, avvolgerlo in un foglio di pellicola e lasciarlo riposare in frigo per circa un’ora.

    Stendere la pasta ad uno spessore di mezzo cm. e ritagliare le formine della campana. Appoggiare i dischetti sulla leccarda del forno ricoperta da cartaforno e mettere a cuocere i biscotti in forno a 180° per circa 12 minuti.

    Dopo aver fatto raffreddare i biscotti, decorarli con glassa reale preparata mescolando con una frusta albume, zucchero a velo e succo di limone.

    Completare la decorazione con confettini argentati.

    Asciugata la glassa, passare i dischetti speziati in ordine di grandezza, dal più grande al più piccolo, attraverso un nastrino di raso rosso e formare le campane…………din don….din don dan….Buon Natale a tutti!

Consiglio…….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Le campane speziate (ricetta natalizia)”

  1. Cara Elena, quando mi parlavi di campane natalizie, non avevo capito a che cosa ti riferissi ed aspettavo di vedere con curiosità’: bellissime! Ma che lavoro…. Io ho fatto l’altr’anno qualche cosa del genere con le stelle impilate a formare l’alberello…che fatica! Rinnovo a te e Carlo i miei auguri, a presto! Carla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.