Tagliatelle con le capesante, ricetta per le feste natalizie

Tagliatelle con le capesante.

Le tagliatelle con le capesante costituiscono un piatto raffinato, perfetto per la cena della vigilia di Natale. Semplice nella preparazione, la sua riuscita dipende totalmente dalla freschezza della materia prima: le capesante. Pochi ingredienti, dosati con cura e il successo è assicurato.

Leggi anche:

Tagliatelle al pesce spada

Tagliolini capesante e fiori di zucca con burro di cacao

Tagliatelle con le capesante-Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    6-8 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 300 g tagliatelle all’uovo (meglio se fatte in casa)
  • 12 capesante
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 bicchiere vino bianco (prosecco)
  • 60-70 g burro
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 1 foglia alloro

Preparazione

  1. Capesante-Così cucino io

    Tagliatelle con le capesante.

    Pulire i molluschi, eliminando la parte scura, lavarli accuratamente, tagliarne metà a pezzetti e farli soffriggere, a fuoco vivo, in poco olio aromatizzato con l’alloro.

    Sfumare con il prosecco, aggiungere sale e pepe e far restringere il liquido di cottura.

    Spegnere il fuoco, aggiungere il burro e mescolare.

    Tritare finemente il prezzemolo e tenerlo da parte.

    Cuocere le tagliatelle al dente, scolarle e versarle nella padella con le capesante, aggiungere poca acqua di cottura della pasta e spadellare.

    Aggiustare di sale e pepe, spolverare di prezzemolo tritato e servire, decorando ogni piatto con una capasanta intera….

    Buon pranzo…..

  2. Tagliatelle con le capesante - Così cucino io

Ancora un consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Faraona al tegame Successivo Polenta e calamari in umido

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.