Faraona al tegame

Faraona al tegame. Un ottimo secondo piatto, accompagnato da patatine rosolate per una cena deliziosa…………

Leggi anche:

Faraona alla vecchia maniera

Faraona al tegame saporita

 

Faraona al tegame - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • mezza faraona (tagliata a pezzi)
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico Pepe
  • q.b. sale
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 rametto rosmarino
  • qualche foglia salvia
  • 1 spicchio aglio

Preparazione

  1. Collage faraona al tegame - Così cucino io

    Faraona al tegame.

    Lavare bene la faraona, dopo averla fiammeggiata per togliere eventuali piumette.

    Scaldare l’aglio nell’olio, aggiungere i pezzi di faraona ,  le erbe  aromatiche e rosolare a fuoco vivace.

    Insaporire con sale e pepe, bagnare con il vino bianco, farlo evaporare, mettere il coperchio a metà e far cuocere per circa 45 minuti, rigirando spesso i pezzi aggiungendo, se necessario, poca acqua calda.

    Servire con patate rosolate o verdura cotta e……

    Buon appetito!

Ancora un consiglio…..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Canoce olio e limone Successivo Tagliatelle con le capesante, ricetta per le feste natalizie

2 commenti su “Faraona al tegame

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.