Profiteroles al cioccolato

Profiteroles al cioccolato. Una montagna di bignè ripieni di crema chantilly e ricoperti da una glassa di cioccolato morbido, lucido e avvolgente……Una golosità di origine francese, raffinato dessert riservato a occasioni importanti e di classe. La preparazione dei profiteroles al cioccolato è piuttosto impegnativa, ma ricca di soddisfazione….

Leggi anche:

Bignè bicolori

Bignè ripieni di budino al cioccolato

Profiteroles al cioccolato - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Alta
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    20 bignè
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Bignè

  • 250 g acqua
  • 50 g burro
  • 1 pizzico sale
  • 175 g farina 00
  • 4-6 uova
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

Crema Chantilly per farcitura

  • 250 g panna fresca
  • 1 cucchiaio zucchero a velo

Glassa al cioccolato

  • 200 g cioccolato fondente (da copertura)
  • 350 g panna fresca
  • 1 cucchiaino miele di acacia

Preparazione

  1. Profiteroles al cioccolato - Così cucino io

    Profiteroles al cioccolato.

    Far bollire l’acqua salata con il burro, togliere dal fuoco e aggiungere la farina setacciata, in un sol colpo, mescolando bene finchè si ottiene una palla compatta e liscia. Riscaldare nuovamente per un minuto finchè la pasta “sfrigola” e tende ad attaccarsi al fondo della pentola.

    Mettere l’impasto ancora caldo in una ciotola e aggiungere le uova, amalgamandoli all’impasto uno alla volta. Smettere l’aggiunta delle uova quando l’impasto diventa lucido e cade pesantemente dal mestolo formando lunghe punte (io ho usato 4 uova).

    Incorporare all’impasto, ormai raffreddato, il lievito e mescolare bene.

    Coprire le leccarde del forno con carta forno e lasciar cadere, con l’aiuto di 2 cucchiai o con la sac a poche, tanti mucchietti di pasta grandi come una noce, distanziati un paio di cm. l’uno dall’altro.

    Preriscaldare il forno per 15 minuti a temperatura massima, abbassare a 200° e infornare nella parte alta del forno per circa 35-40 minuti.

    Sfornare i bignè e farli raffreddare.

    Preparare la glassa al cioccolato: Scaldare la panna con il miele, quando sta per bollire, aggiungere la cioccolata e farla sciogliere a fuoco bassissimo. Togliere dal fuoco e portare la glassa a circa 32° di temperatura.

    Con una bocchetta liscia, forare il fondo dei bignè, ormai raffreddati, per prepararli alla farcitura.

    Preparare la crema chantilly montando ben ferma la panna con lo zucchero a velo e versarla in una sacca da pasticcere munita di beccuccio liscio e farcire i bignè.

    Immergere i bignè, ad uno a uno, infilzati in una forchettina, nella glassa al cioccolato avvolgendoli completamente e posarli su una gratella a perdere il cioccolato in eccesso. Metterli in frigo per qualche minuto.

    Comporre, delicatamente, una piramide di bignè farciti su un piatto e decorare con ciuffetti di chantilly.

    Tenere in frigo fino al momento di servire e…..

    Buon appetito!

Come sempre, un consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Tagliolini ai funghi porcini Successivo Cestino di parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.