Risotto di telline

Risotto di telline. Piatto delizioso…..Come sempre, quando ho l’occasione di trovare questi molluschi, non resisto…… Saltate in padella, negli spaghetti o, come oggi, nel risotto…..  La ricetta è la stessa del risotto di vongole, le telline o arselle, donano al riso un delicato, ma intenso gusto di mare….

Leggi anche:

Spaghetti con le telline

Risotto di telline - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg telline
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 300 g riso carnaroli (o vialone nano)
  • 1 l brodo di pesce (o vegetale)
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 30-50 g burro
  • q.b. prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Dopo aver tenuto le telline in acqua e sale per circa 2 ore, soffriggere, in una capiente padella, l’aglio in olio extravergine di oliva e versarvi i molluschi, coprire con il coperchio e farli aprire a fiamma vivace, togliendoli dal fuoco man mano che si aprono (così non induriscono) e metterli da parte.

    Filtrare attraverso un colino fine (meglio una garza) il liquido di cottura e sgusciare le telline, tenendone da parte qualche cucchiaiata per la decorazione finale del piatto.

    Portare il brodo a ebollizione.

    Versare il liquido di cottura delle telline in una casseruola, aggiungere poco olio e mettere sul fuoco, aggiungere il riso, farlo tostare a fiamma vivace, salare, pepare, sfumare con il vino e far evaporare. Abbassare la fiamma e continuare la cottura per 16-18 minuti aggiungendo il brodo, a poco a poco, man mano che il risotto asciuga. A fine cottura aggiungere le telline sgusciate.

    Allontanare dal fuoco, unire il burro e il prezzemolo, aggiustare di sale e pepe, coprire e far riposare 2-3 minuti.

    Mescolare bene per mantecare e ottenere l’effetto onda e servire in tavola dopo aver completato ogni piatto con un po’ di telline non sgusciate.

    Buon appetito!

Consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io.

Precedente Marmellata di melone Successivo Torta di mele profumata all'amaretto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.