Porcellini portafortuna

Porcellini portafortuna. Li ho visti, la prima volta, esposti in una vetrina di una pasticceria, li vendevano come portafortuna assieme ad una moneta di cioccolato.  Erano così carini! Si dice che questi porcellini di marzapane, portino fortuna e soldi. Perche’ non provare a farli? Da allora, sono passati circa più di 20 anni,  li preparo sempre, come segnaposto per il cenone di capodanno. Da qualunque parte vada, li porto per offrire agli amici con cui festeggio la notte di S. Silvestro…..

Maialini portafortuna - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    2-3 ore
  • Porzioni:
    20 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g pasta di mandorle
  • q.b. colorante alimentare rosa
  • q.b. colorante alimentare verde

Preparazione

  1. Il procedimento è molto semplice:

    colorare la pasta di mandorle (comperata pronta) di rosa con colorante alimentare, poi dare forma ai maialini completandoli con tanto di orecchie, zampe e codina. Formare anche, con pasta di mandorle colorata di verde e con l’aiuto di uno stampino per biscotti, un eguale numero di quadrifogli. Far asciugare il tutto per 24 ore poi mettere nei pirottini un moneta di cioccolato, il quadrifoglio e il maialino e incartare in cellophane chiudendo con un nastrino colorato  e….auguri a tutti!!!!!

Come sempre, un consiglio…

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

Precedente Tagliatelle al pesce spada Successivo Insalata di arancia finocchio e frutta secca

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.