Croccante di mandorle

Croccante di mandorle. Per arricchire il mio vassoio dolce delle feste, niente di meglio di questo croccante di mandorle che ho imparato a fare ad un corso di antica pasticceria veneziana. La ricetta prevede l’uso delle mandorle con pelle. Ormai lo faccio da parecchi anni sempre con grande soddisfazione….. Anche oggi è riuscito benissimo e, a differenza di qualche altra volta, per niente appiccicoso, ma asciutto, asciutto e proprio CROCCANTE…..

Leggi anche:

Croccante di noci e nocciole

Croccante di mandorle - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    10-12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 200 g mandorle con pelle
  • 200 g zucchero
  • poche goccia succo di limone
  • q.b. olio di riso

Preparazione

  1. Croccante di mandorle - Così cucino io

    Mettere lo zucchero e qualche goccia di limone  in un pentolino e farlo cuocere, a fuoco bassissimo, mescolando continuamente. Si formeranno dei grumetti che piano piano si scioglieranno in un bel caramello biondo. A questo punto aggiungere le mandorle tostate, mescolare con cura e versare l’impasto su una tavoletta di marmo (o un piatto grande) unta con olio di riso. Livellare le mandorle con il dorso del cucchiaio unto di olio e, successivamente, con il limone intero, facendolo ruotare su tutta la superficie. Far intiepidire e, prima he si rassodi completamene, tagliare il croccante a losanghe. Riporre il croccante in un vaso di vetro o una scatola di latta pronto per essere offerto agli ospiti.

  2. Croccante di mandorle - Così cucino io

Consiglio del giorno..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

Precedente Straccetti di pollo al tartufo Successivo Pandoro

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.