Crea sito

Involtini di asparagi bianchi in lardo di Colonnata

Involtini di asparagi bianchi in lardo di Colonnata. Asparagi bianchi di Bassano e lardo di Colonnata in un connubio perfetto di gusto per un antipasto molto appetitoso…….Erbe aromatiche , oggi avevo timo fresco, e pane grattugiato completano il piatto per un risultato davvero perfetto….


Leggi anche:


Tagliatelle asparagi bianchi e prosciutto crudo


Asparagi affumicati    

Involtini di asparagi bianchi di bassano in lardo di colonnata - Così cuci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Involtini di asparagi bianchi in lardo di Colonnata
  • 12asparagi bianchi (Bassano)
  • fettelardo di Colonnata
  • cucchiaipane grattugiato
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • pizzichisale fino
  • pizzichiPepe nero
  • ramettitimo fresco

Strumenti

  • accessorio pelaasparagi
  • Pentola a pressione
  • Cestello per cottura a vapore

Preparazione

Involtini di asparagi bianchi in lardo di Colonnata
  1. Involtini di asparagi bianchi di bassano in lardo di colonnata - Così cuci

    Eliminare la parte finale e più dura degli asparagi, pelare i manici, tagliare la parte delle punte per la preparazione degli involtini, utilizzando la parte rimanente per altri scopi (risotto o sugo per pasta).

    Lessare le punte, a vapore, in pentola a pressione, cuocendo gli asparagi  nel cestello per 4 minuti dal sibilo, sfiatare estrarre gli asparagi e avvolgerli in un tovagliolo per assorbire l’acqua in eccesso.

    Versare in un piatto qualche cucchiaio di pane grattugiato, insaporire  con sale, pepe e foglioline di timo fresco, condire con un filo d’olio extravergine di oliva e amalgamare.

    Passare gli asparagi nella panure aromatica, riunirli in mazzetti di tre e avvolgere ogni mazzetto in un paio di fettine di lardo di Colonnata disponendoli in una pirofila.

    Infornare a 180-190° per 6-7 minuti, finche gli involtini saranno dorati.

    Buon appetito!

Un consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook  COSI’ CUCINO IO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.