Trancio di ricciola al forno

Trancio di ricciola al forno. La ricciola non è spesso presente al nostro mercato di Venezia, però quando ho l’occasione, la acquisto molto volentieri perché si presta a tante preparazioni, alla griglia, in tegame , o abbinata alla pasta per ottimi primi piatti come gli spaghettini alla ricciola.

Oggi ho preferito prepararla al forno in modo facile con aggiunta soltanto di olive taggiasche, vino bianco e profumo di alloro. Pochi minuti di forno ed ecco, pronto un piatto perfetto per pranzo o per cena, semplice, gustoso e salutare….. 

Ricciola al forno - Così cucino io
Ricciola al forno – Così cucino io

Ingredienti (2 persone):

Un trancio di ricciola

q.b. di olio extravergine di oliva

mezzo bicchiere di vino bianco secco

qualche oliva taggiasca

qualche foglia di alloro

pepe

sale

Ricciola al forno - Così cucino io
Ricciola al forno – Così cucino io
Ricciola al forno - Così cucino io
Ricciola al forno – Così cucino io

Sciacquare e asciugare bene il trancio di ricciola e porlo in una pirofila leggermente unta di olio extravergine di oliva. Bagnare con il vino, insaporire con una presa sale, un pizzico di pepe e qualche foglia di alloro.  Completare con un filo di olio extravergine di oliva e infornare a 180° per circa 20 minuti.

Ritirare la pirofila dal forno e servire caldo.

Consiglio di accompagnare con un pinzimonio di verdure di stagione:

 

Pinzimonio di verdure - così cucino io
Pinzimonio di verdure – così cucino io

Buon appetito!

[avatar user=”eleme” size=”thumbnail” align=”center” link=”attachment” target=”_blank”]Semplicità e tradizione in tavola[/avatar]

 

 

 

 

Precedente Faraona al tegame saporita Successivo Orecchiette e broccoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.