Polpettine di carne e ricotta al sugo

Polpettine di carne e ricotta al sugo.

La ricetta è di una mia amica che realizza spesso un polpettone molto delicato, con macinato di maiale e ricotta. Io l’ho modificata aggiungendo anche carne bovina  (praticamente usando il macinato di carne che uso per il ragù) e formando tante polpettine che prima ho fritto e poi ripassato al sugo di pomodoro. Un piatto semplice, economico e molto appetitoso….

Polpettine di carne e ricotta al sugo  - Così cucino io
Polpettine di carne e ricotta al sugo – Così cucino io

Ingredienti:

300 gr. di carne macinata sottile (manzo e maiale)

50 gr. di salame nostrano tritato grossolanamente

150 gr. di ricotta

un uovo

un panino raffermo ammollato nel latte e ben strizzato

q. b. di parmigiano grattugiato

sale e pepe

prezzemolo tritato

mezzo spicchio di aglio

q.b. di olio di semi di arachide

q.b. di pane grattugiato

sugo di pomodoro  

basilico fresco

Polpettine di carne e ricotta al sugo  - Così cucino io
Polpettine di carne e ricotta al sugo – Così cucino io

Impastare, prima con una forchetta, poi con le mani, la carne macinata con il salame tritato, la ricotta, il formaggio grattugiato, il pane ammollato nel latte, prezzemolo e aglio tritati, uovo, sale e pepe.

Far riposare l’impasto in frigo per circa un’ora.

Formare, con le mani umide, tante polpettine (con questa dose circa 24), e passarle nel pane grattugiato premendo bene per farlo aderire.

Friggere le polpettine in abbondante olio di semi di arachide, scolarle su carta da cucina ad eliminare l’unto in eccesso.

Scaldare il sugo di pomodoro già cotto con aglio, olio sale ed immergervi le polpettine facendole insaporire per una decina di minuti.

Profumare con basilico fresco.

Servire le polpettine con patate e carote al vapore e…… Buon appetito!

[avatar user=”eleme” size=”thumbnail” align=”center” link=”attachment” target=”_blank”]Semplicità e tradizione in tavola[/avatar]

 

Precedente Ventaglietti di sfoglia Successivo Torta di mandorle e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.