Crea sito

Baguette

Baguette, pane francese di forma allungata dalla crosta croccante e interno morbido e gustoso. L’ho fatta per la prima volta, ieri in occasione di un pranzo tra amici. Ho preso spunto da uno dei miei tanti libri sul pane e con soddisfazione posso dire che l’esperimento è riuscito…..Ho usato lievito  di birra per accorciare il (già lungo) tempo di lievitazione, la prossima volta proverò la ricetta con il lievito madre e poi, ancora una volta, condividerò qui il risultato…..

Dimenticavo…..con parte dell’impasto ho realizzato una pagnottina alle olive…niente male, anzi…….proprio buona!

Baguette quasi francese
Baguette e pagnottina alle olive-Così cucino io

Ingredienti: (2 baguette e una pagnottina alle olive)

500 gr. di farina 0

300 gr. di acqua 

7 gr. di lievito di birra liofilizzato

un cucchiaino di sale

circa 100 gr. di olive snocciolate

Baguette-Così cucino io
Baguette e pagnottina alle olive-Così cucino io

Biga:

Mettere 250 gr. di farina 0 nella planetaria, aggiungere 3,5 gr. di lievito  e impastare con 150 gr. di acqua per circa 10 minuti finchè si ottiene un impasto liscio e omogeneo.
Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola e far lievitare per circa 8 ore in ambiente non freddo e lontano da correnti d’aria.

Impasto:

Trascorso il tempo di lievitazione, versare la biga nella planetaria e aggiungere, impastando, 120 gr. di acqua tiepida e la rimanente farina mescolata con l’altra metà  del lievito. Continuare ad impastare aggiungendo, alla fine, il sale sciolto in 30 gr. di acqua tiepida. Dopo circa 15 minuti, l’impasto dovuta risultare abbastanza sodo e non appiccicoso, eventualmente  aggiungere ancora poca farina. 

Lavorare per 10 minuti l’impasto con le mani tirandolo per lungo e formando le pieghe di rinforzo (a libro) quindi farlo lievitare ancora un’ora circa.

Dividere l’impasto in 3 pezzi pressapoco uguali senza sgonfiarlo. Per le baguette stenderlo in 2 rettangoli e arrotolarli strettamente formando 2 filoncini dai lati appuntiti e appoggiarli (con la chiusura verso il basso) sullo stampo da baguette (in mancanza dello stampo appoggiarle su uno strofinaccio infarinato divise da una piega dello stesso). Aggiungere alla parte di pasta rimanente un pugno di olive verdi snocciolate e formare una pagnottina.

Coprire il tutto con uno strofinaccio e far riposare 40 minuti.

Con una lametta eseguire dei tagli obliqui sulle baguette e sulla pagnottina, infornare a 250° dopo aver inserito nel forno un recipiente pieno di acqua calda e aver spruzzato di acqua pane e pareti del forno con un nebulizzatore.

Cuocere per circa 18-20 minuti, spruzzando per altre 2-3 volte acqua su pane e forno.

Sfornare, far raffreddare su una gratella e…….Buon appetito!

 

[avatar user=”eleme” size=”thumbnail” align=”center” link=”attachment” target=”_blank”]Semplicità e tradizione in tavola[/avatar]

4 Risposte a “Baguette”

  1. Confermo, esperimento riuscito! L’ho assaggiata di persona, devo dire che è proprio bella e buona!
    Come sempre, super complimenti 🙂

  2. Ciao! Un dubbio, negli ingredienti ci sono 7 gr. di
    lievito 3,5 si usano nella biga, che fine fanno i
    rimanenti 3,5 gr.?
    Grazie

  3. Ciao Lucia, grazie, mi hai fatto scoprire un errore nella descrizione della ricetta! Il rimanente lievito va impastato con la farina nel secondo impasto. Ora correggo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.