Straccetti di pollo al pomodoro, ricetta veloce

Straccetti di pollo al pomodoro. Ottimi da preparare all’ultimo momento, quando non si sa cosa “imbastire” per cena, quando si ha voglia di qualcosa di semplice ma sfizioso, ecco un piatto che nella sua semplicità soddisfa occhi e palato…E’ proprio il caso di dire: detto, fatto e mangiato…..

Straccetti di pollo al pomodoro, ricetta veloce-Così cucino io
Straccetti di pollo al pomodoro, ricetta veloce-Così cucino io

Ingredienti (2 persone):

2 petti di pollo

200 gr. di polpa di pomodoro

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

un cucchiaio di capperi sotto sale

una spruzzata di vino bianco

Tagliare a pezzetti i petti di pollo.

Mettere i capperi in ammollo in acqua.

Scaldare qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, aggiungere gli straccetti di pollo e farli rosolare da entrambi i lati. 

Bagnare con una spruzzata di vino bianco, far evaporare, aggiungere il pomodoro,  salare e insaporire con pepe nero, mettere il coperchio a metà e cuocere per una decina di minuti a fuoco basso.

Togliere il coperchio e unire i capperi sciacquati, scolati e ben asciugati.

Cuocere, ancora per pochi minuti, a tegame scoperto, per  addensare il sugo, quindi servire ben caldo…e….

Buon appetito!

Precedente Risotto sei verdure e ricotta affumicata Successivo Frollini alla marmellata di ciliegie

4 commenti su “Straccetti di pollo al pomodoro, ricetta veloce

  1. Susanna il said:

    Interessante! Ma quando si interviene con la polpa di pomodoro? Prima di mettere i capperi?

  2. Hai ragione Susanna, ho saltato un passaggio. Il pomodoro lo aggiungo dopo il vino, prima di mettere il coperchio. Vado a correggere!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.