Pesce spada in guazzetto aromatico

Ormai è autunno….Spazio agli intingoli e ai piatti corposi da consumare con polenta fumante o fette di pane casereccio tostate….. Questo pesce spada cotto in un sughetto di pomodoro e aromatizzato con olive taggiasche e capperi è proprio delizioso……

Pesce spada in guazzetto aromarico-Così cucino io

Ingredienti:

Una fetta intera di pesce spada 

q.b. olio extravergine di oliva

uno spicchio di aglio

un calice di prosecco

5-6 pomodori maturi

una manciata di olive taggiasche denocciolate

un cucchiaio di capperi sotto sale

prezzemolo tritato

sale e pepe

Lavare, spezzettare a dadini i pomodori  e tenerli da parte.

Tenere in ammollo i capperi per togliere il sale, scolarli, asciugarli e tenerli da parte.

Soffriggere dolcemente l’aglio nell’olio, eliminarlo, aggiungere la fetta di pesce spada lavata ed asciugata e rosolarla da ambo i lati.

Bagnare con il prosecco, farlo evaporare e unire i pomodori spezzettati, salare, pepare, mettere il coperchio a metà e cuocere, a fuoco dolce, per circa 15 minuti, girando il pesce a metà cottura.

Aggiungere capperi e olive, continuare la cottura ancora per qualche minuto, spegnere il fuoco e spolverare di abbondante prezzemolo tritato.

Profumare con qualche foglia di basilico e servire con tutto il sugo accompagnando con polenta o pane tostato a fette e…. buon appetito!

Precedente Zuppa di zucca Successivo Spezzatino di manzo in salsa gremolada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.