Guance di vitello in umido e……. fusilli

Un avanzo di guancette di vitello in umido e un’idea golosa: Un bel piatto di pasta per pranzo! Fusilli che raccolgono bene il sugo profumato e gustoso. Chi direbbe che è un piatto di riciclo?

Fusilli al sugo di guance di vitello-Così cucino io

Ingredienti:

350 gr. di fusilli

mezzo kilo di guancette di vitello

un trito abbondante di cipolla sedano e carota

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

un bicchiere di vino bianco secco

250 gr. di salsa di pomodoro (io fatta in casa)

abbondante salvia e rosmarino

un chiodo di garofano

mezza foglia di alloro

Soffriggere dolcemente, nella pentola a pressione, il trito di sedano, carota e cipolla  e aggiungere le guancette, la salvia, il rosmarino e l’alloro.

Rosolare la carne, bagnare con il vino, far evaporare, insaporire con  sale e pepe e versare la salsa di pomodoro. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua, chiudere la pentola a pressione e far cuocere  per circa 20 minuti dal sibilo. Sfiatare la pentola a pressione e continuare la cottura a fuoco dolce scoperto finchè il sugo si restringe e la carne è ben morbida.

Cuocere i fusilli in acqua bollente salata, scolarli e condirli con le guancette e il loro sugo.

Buon appetito!

Precedente Sbriciolata di mele Successivo Funghi porcini grigliati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.