Funghi porcini dorati e fritti

Settembre, stagione di funghi. Oggi, come antipasto, funghi porcini dorati e fritti.  Che bontà! Un boccone tira l’altro e ti fa dire: “ancora uno e poi basta”, ma non è così…….

Porcini dorati e fritti

Ingredienti:

2-3 funghi porcini (dipende dalla grandezza)

un uovo

qualche cucchiaio di latte

poca farina 00

q.b. di pane grattugiato

olio di semi di arachide

sale fino

Pulire i funghi dalla terra raschiandoli delicatamente, passarli con una pezzuola umida (se necessario, sciacquarli velocemente sotto l’acqua corrente e asciugarli accuratamente) e tagliarli a fettine spesse un cm. circa.

Sbattere l’uovo e aggiungere un po’ di latte.

Infarinare le fettine di fungo, immergerle nell’uovo e completare passandole nel pane grattugiato facendolo aderire bene.

Friggere i funghi nell’olio di semi di arachide bollente, per pochi minuti, finchè sono dorati.

Scolarli su carta assorbente da cucina per far perdere l’unto in eccesso, spolverare di sale e servire…….

Funghi porcini dorati e fritti-Così cucino io

Buon appetito!

 

Precedente Marmellata di prugne e mele gala Successivo Fagiolini e patate al pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.