Marmellata di prugne e mele gala

Con il  mese di Settembre arrivano anche le prime mele, mele gala, buonissime da mangiare ma altrettanto buone se trasformate in marmellata. Mescolate alle prugne mature accuratamente sbucciate, danno vita ad una marmellata molto invitante, di giusta consistenza (le mele contengono pectina) per una dolce e piacevole colazione……..

Marmellata di prugne e mele-Così cucino io

Ingredienti:(proporzioni variabili a piacere)

750 gr. di prugne (al netto dei noccioli e della buccia)

250 gr. di mele (già sbucciate e private del torsolo)

500 gr. di zucchero di canna preferibilmente chiaro

qualche goccia di limone

Tagliare a pezzetti le prugne  e le mele e metterle in una pentola di acciaio dal fondo pesante assieme allo zucchero e alle gocce di limone.

Portare a ebollizione e far cuocere, a fuoco moderato, mescolando spesso, finchè si addensa e prende l’aspetto traslucido della marmellata (circa 30 minuti).

Con il minipimer frullare leggermente la marmellata (7-8 colpetti, non di più), rimettere sul fuoco e cuocere per altri 5-6 minuti.

Dopo la prova piattino che stabilisce la giusta consistenza, travasare la marmellata nei vasetti perfettamente puliti e asciutti, chiudere con un coperchio nuovo e sterilizzarli facendoli bollire per un quarto d’ora, avendo cura di controllare che l’acqua sopra ai vasetti li superi di almeno 5 cm. Lasciarli raffreddate nell’acqua e toglierli dopo la loro entrata in sottovuoto.

Marmellata di mele e prugne-Così cucino io

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.