Crea sito

Frittura di carciofi e zucchine in pastella leggera

Carciofi e zucchine di Sant’Erasmo. I carciofi sono le famose “castraure”, primo frutto apicale della pianta della pianta dei carciofi che viene tagliato per permettere lo sviluppo degli altri carciofi laterali (chiamati botoli). Provengono da Sant’ Erasmo, isola della laguna veneziana che, ai tempi della Serenissima Repubblica di Venezia, veniva chiamata l’orto di Venezia proprio perchè ricca di prodotti ortofrutticoli.  Le castraure, data la loro tenerezza, sono ottime crude, tagliate e condite così,  ma anche fritte in una delicata pastellina fatta solo di acqua minerale frizzante e farina per una riuscita più leggera e delicata…….

Frittura carciodi e zucchine-Così cucino io

 

Ingredienti:

3-4 zucchine piccole

4-5 castraure

150 gr. di farina 00

q.b. di acqua minerale frizzante ghiacciata

q.b. di olio di semi di arachide

sale fino (io sale di Cervia)

Castraure e zucchine-Così cucino io

Pulire le “castraure” dalle foglie esterne più dure e dalle spinette e tuffarle, man mano, in acqua acidulata con succo di limone.

Scolarle bene, asciugarle e tagliarle in 4 spicchi.

Lavare e tagliare le zucchine a bastoncini.

Preparare la pastella, impastando la farina con tanta acqua minerale frizzante  fino ad ottenere una pastella fluida, ma consistente.

Scaldare abbondante olio di arachidi finchè immergendo uno stecchino di legno comincerà a friggere formando delle bollicine.

Immergere le verdure nella pastella e tuffarle, poche alla volta, nella padella portandole a doratura.

Scolare zucchine e carciofi su carta assorbente da cucina, spolverizzare con sale e servire ben caldo.

NB: L’acqua deve essere ghiacciata, eventualmente prepararla tenendo la ciotola immersa in un recipiente pieno di cubetti di ghiaccio. 

Castraure di sant'erasmo-Così cucino iofrittura

 

2 Risposte a “Frittura di carciofi e zucchine in pastella leggera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.