Patate rosolate, ricetta della nonna

A volte snobbo i miei piatti più comuni, spesso mi sembra quasi stupido inserirli tra le ricette che condivido nel Blog, ma proprio perchè la ricetta delle patate rosolate di mia nonna è troppo normale e proprio perchè considero “Così cucino io” il mio diario di cucina, voglio condividerla…….Queste patate piacciono a tutti, grandi e piccini e hanno ancora il sapore di una volta, sono proprio come le faceva la nonna……

Patate rosolate-Così cucino io

Ingredienti:

un kilo di patate

q..b. di olio extravergine di oliva

salvia e rosmarino

sale grosso e fino

Patate rosolate-Così cucino io

Pelare, lavare e asciugare le patate e tagliarle a dadi o a spicchi a piacere.

Scaldare, in una padella, un filo di olio extravergine di oliva e aggiungere le patate facendole rosolare a fuoco vivace.

Mescolare con un mestolo piatto di legno (si può fare solo all’inizio mentre sono crude, poi tendono a rompersi) e coprire con il coperchio. 

Abbassare il fuoco e cuocere per 30 minuti circa, togliendo, di tanto in tanto, il coperchio e mescolando solo muovendo la padella avanti e indietro.

A metà cottura salare con sale grosso e insaporire con salvia e rosmarino.

Quando le patate saranno rosolate e morbide al punto giusto, toglierle dalla padella e aggiustare di sale fino.

Servire caldo……Buonissime con qualsiasi secondo piatto….

 

Precedente Sogliola grigliata e salsa di radicchio tardivo Successivo Risotto fragole e raboso frizzante, ricetta di primavera

Un commento su “Patate rosolate, ricetta della nonna

  1. Carlo il said:

    Bellissimo questo piattino di patate. A me piacciono cucinate in qualsiasi modo, ma particolarmente quando sono rosolate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.