Pan d’arancio, ricetta di stagione senza burro

Pan d’arancio. Non potevo lasciar passare la stagione delle arance senza fare questo mitico dolce che finora non avevo ancora provato. L’ho sentito decantare in tanti Blog, ma ho preso spunto da “Il ristorante della mamma”Blog della mia amica, fin dai bei tempi del Forum di GZ, Laura. Unica variazione: non l’ho glassato, ma solo spolverato di zucchero a velo. Risultato davvero ottimo! Da ripetere, magari con la glassa…..

Pan d'arancio-Così cucino io

Ingredienti:

300 gr. di farina

250 gr. di zucchero

3 uova

un’arancia non trattata

130 ml. di olio di riso ( anche arachide o girasole)

una bustina di lievito

una presa di sale

Pan d'arancio-Così cucino io

 Sbattere le uova e lo zucchero con  lo sbattitore elettrico finchè il composto “scrive” (per 15 minuti circa).

Tagliare a pezzi l’arancia con la buccia e frullarla.

Setacciare la farina con il lievito e il sale e aggiungerla, a cucchiaiate, alle uova montate.

Unire l’olio e il frullato di arancio e mescolare bene.

Versare l’impasto in uno stampo da 22-24 cm. di diametro imburrato e infarinato e infornare a 180° per circa 40 minuti (prova stecchino).

Sfornare, far intiepidire, sformare e spolverare di zucchero a velo. 

Profumo per tutta la casa e gusto delizioso!!!!!

Arance siciliane naturali

 

2 Risposte a “Pan d’arancio, ricetta di stagione senza burro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.