Crea sito

Salatini per l’aperitivo, ricetta semplice

Le farciture per le mie crespelle di Natale, che tra qualche giorno vi racconterò, erano piuttosto abbondanti, così, con la parte in più, ho preparato dei salatini, per accompagnare l’aperitivo, a forma di minicroissant ai 2 gusti: radicchio-ricotta-speck e ricotta-spinaci. Con i ritagli, salatini  ai semi di papavero e sesamo e……

CIN CIN un brindisi al Natale……

Salatini per l'aperitivo-Così cucino io

Ingredienti:

2 confezioni di pasta sfoglia pronta

Una cucchiaiata di ricotta mescolata a spinaci lessati, passati in padella con poco olio, sale e pepe

Una cucchiaiata di ricotta mescolata a radicchio tardivo passato in padella, tritato e mescolato a dadini di speck

semi di papavero

semi di sesamo

albume d’uovo

Minicroissant-Cpsì cucino io

Stendere la pasta sfoglia e ritagliare delle strisce alte circa 13-15 cm.

Ricavare dei triangoli di circa 10-12 cm. di base.

Mettere alla base di ogni triangolo mezzo cucchiaino di ripieno e arrotolare formando un croissant, piegandolo leggermente come per formare una mezzaluna, lasciando la puntina finale in alto.

Pennellare i minicroissant con albume d’uovo e spolverare quelli al radicchio e speck con semi di papavero (anche per riconoscerli!).

Con la pasta rimanente formare di salatini di forma astratta, tagliandoli con la rotellina dentellata e arrotolandoli tra le mani, spolverandoli con semi di papavero e di sesamo dopo averli pennellati di albume.

Infornare il tutto per 10-15 minuti a 190°, estraendo i salatini piccoli qualche minuto prima.

Servire con un calice di prosecco, un Bellini o altro aperitivo a vostro piacere  e….CIN CIN Buone feste!

Salatini per l'aperitivo-Così cucino io

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.