Crea sito

Radicchio tardivo al forno, ricetta contorni

Il primo radicchio tardivo della stagione! Tenero, croccante, fresco e saporito, è veramente il contorno principe dell’inverno. E’ molto versatile, si può consumare crudo, cotto alla piastra, trifolato in padella, con il riso o con la pasta…… Oggi l’ho cotto al forno,  insaporito con dadini di pancetta affumicata e profumato all’aceto balsamico. Ricetta davvero vincente!

Radicchio al forno-Così cucino io

Ingredienti:

2-3 cespi di radicchio tardivo di Treviso

60-80 gr. di pancetta affumicata tagliata a dadini (anche speck)

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

qualche goccia di aceto balsamico

Radicchio al forno-Così cucino io

Lavare e dividere in spicchi il radicchio dopo aver, eventualmente, eliminato le foglie esterne più dure.

Ungere una pirofila e stendervi il radicchio, salare, pepare e cospargere con i dadini di pancetta.

Un filo d’olio extravergine e….via in forno a 180-190° per circa 10-12 minuti.

Sfornare, sistemare nel piatto da portata e completare con qualche goccia di aceto balsamico.

2 Risposte a “Radicchio tardivo al forno, ricetta contorni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.