Filetti di tacchino profumati, ricetta secondo piatto veloce

Qualche pomodoro San Marzano, olive taggiasche, capperi e tanto basilico hanno condito 2 pallide fettine di tacchino sempre difficili da insaporire…..In pochi minuti, ecco pronto un piatto semplice, ma gustoso e profumato che risolve il problema della cena……

Filetto di tacchino profumato-Così cucino io

Ingredienti (2 persone):

2 fettine di fesa di tacchino 

4-5 pomodori san marzano

mezzo bicchiere di vino bianco

2 cucchiai di olive taggiasche

un cucchiaio di capperi

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

abbondante basilico

Tuffare per un minuto i pomodori in acqua bollente, passarli sotto l’acqua fredda, togliere la pelle, eliminare i semi e tagliarli a pezzetti.

Dissalare i capperi in acqua fresca, scolarli e asciugarli con carta da cucina.

Appiattire  le fettine di carne, pestandole delicatamente fra due fogli di cartaforno.

Scaldare in una padella qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, rosolare le fettine di tacchino, bagnare con il vino e farlo evaporare.

Salare e pepare la carne, aggiungere il pomodoro a pezzi e lasciar cuocere per 7-8 minuti con il coperchio a metà.

Togliere il coperchio, unire olive e capperi e cuocere ancora per qualche minuto per amalgamare i gusti e restringere il sugo.

A fuoco spento, aggiungere il basilico spezzettato e servire ben caldo.

Filetti di tacchino profumati-Così cucino io

Precedente Marmellata di prugne, ricetta conserve di frutta Successivo Tramezzini prosciutto cotto e peperoni, ricetta finger food

2 commenti su “Filetti di tacchino profumati, ricetta secondo piatto veloce

  1. Carla il said:

    Cara Elena,
    È vero, il tacchino di solito staziona nel mio frigo per un bel po’ prima di venir cucinato perché praticamente insapore….provero’ senz’altro questa tua ricettina veloce ma gustosa, che ridarà dignità a una povera fettina abbandonata..
    Buona giornata! Carla

    Ps Io sono ancora al mare ( maestrale permettendo) ma vi penso sempre, con nostalgia, nella nostra unica città.. Speriamo bene per sabato, viste le 12 grandi navi in arrivo!

  2. Grazie per la fiducia Carla. Eh sì, speriamo bene……..Povera Venezia…e poveri noi! Buona giornata anche a te. Un abbraccio Elena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.