Pane 4 gusti, ricetta lievitati

Da un  impasto di tre tipi di farina nascono cinque pagnottine. Ogni pagnottina ha un gusto diverso:  pane normale, alle olive, ai pomodori secchi, al sesamo….. Il procedimento è sempre lo stesso ma, per rompere la monotonia, ogni volta mi piace cambiare…….Questa volta ho fatto così:

Ingredienti:

Pane ai 4 gusti-Così cucino io

per l’impasto:

300 gr. di acqua minerale frizzante

200 gr. di  farina 00

200 gr. di farina manitoba

100 gr. di semola di grano duro

2 cucchiaini di sale

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di lievito di birra liofilizzato

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

2 cucchiai di olive verdi snocciolate

un cucchiaio di pomodori secchi sott’olio

un cucchiaio di sesamo

per completare:

un cucchiaino di sale grosso (io sale di cervia)

mezza tazza di acqua tiepida emulsionata con olio extravergine di oliva

Pane ai 4 gusti-Così cucino io

Mettere, nell’ordine,  tutti gli ingredienti  nella MDP e avviare il programma impasto (un’ora e trenta)

Estrarre l’impasto dalla macchina e dividerlo in  5  parti, aggiungendo ad una parte le olive, ad un’altra i pomodori secchi, alla terza il sesamo e lasciando le ultime 2 naturali.

Formare 5 pagnottine tonde da adagiare in una teglia tonda, a fondo apribile, infarinata. Al centro mettere una pagnottella nature e formare un fiore contornando la panottella centrale con le altre 4.

Coprire e far lievitare per circa un’ora.

Pennellare la superficie con l’emulsione di acqua e olio e cospargere con poco sale grosso.

Infornare a 200° per 10  minuti poi abbassare a 180° e proseguire la cottura per circa 35-40 minuti.

Sfornare e mettere la pagnotta su una gratella a raffreddare.

Vuoi saperne di più sul pane?  clicca qui

 

 

 

Precedente Dentice al forno, ricetta veloce Successivo Marmellata di prugne, ricetta conserve di frutta

2 commenti su “Pane 4 gusti, ricetta lievitati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.