Crea sito

Carciofo romanesco al vapore con patate e uova sode

Dovevo provare, per la prima volta, a cuocere il carciofo romanesco alla giudia……L’ho pulito dalle foglie più esterne, preparato alla cottura e poi, all’ultimo minuto, ho cambiato idea, ho rimandato la prova ad un’altra volta e l’ho cotto al vapore, accompagnato con  patate e uova sode. Olio, pepe, sale, 2 gocce di aceto balsamico e buon appetito….

Cuore di carciofo al vapore con patate e uova sode-Così cucino io

Ingredienti:

un grosso carciofo romanesco 

2 uova sode

2 patate

sale e pepe

olio extravergine di oliva

aceto balsamico 

Carciofo

Carciofo1

Dopo aver preparato il carciofo alla cottura eliminando le prime foglie esterne e spuntandolo, l’ho pressato delicatamente sul tagliere per allargarlo e cotto per 10 minuti in pentola a pressione, mettendolo nel cestello con le patate tagliate a spicchi facendo cuocere per 10 minuti dal sibilo. Ho sfiatato la pentola a pressione, messo il carciofo al centro del piatto contornato da spicchi di patate e uova sode e condito il tutto con olio extravergine, pepe, sale e aceto balsamico. 

Aspetto la prossima stagione dei carciofi romaneschi, devo assolutamente provare a farli “alla giudia”.

Carciofo romanesco al vapore-Così cucino io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.