Crea sito

Pagnotta “margherita” al sesamo

L’impasto di questa pagnotta è arricchito da semi di sesamo  e diviso in 7 piccole palline che vengono disposte a fiore. Così nasce la mia pagnotta margherita. Morbida e profumata, quando viene portata in tavola si ” sfoglia”  in tante piccole pagnottine……

Pagnotta margherita al sesamo Così cucino io

Ingredienti:

310 gr. di acqua

400 gr. di farina 0

50 gr. di farina 00

2 cucchiaini di sale

2 cucchiaini di zucchero

2 cucchiaini di lievito di birra liofilizzato

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

un pugno di semi di sesamo

Pagnotta margherita al sesamo Così cucino io

Si impastano tutti gli ingredienti nell’ impastatrice o nella macchina del pane (eventualmente si può impastare anche a mano, ma con un “aiuto” viene sicuramente meglio)

Far lievitare l’impasto, coperto e lontano dalle correnti d’aria,  per circa 2 ore.

Dividere la pasta di pane in 7 palline pressapoco uguali.

Posare le palline in una teglia tonda o quadrata formando la margherita mettendo una pallina al centro e le altre tutte attorno (si possono tenere anche leggermente scostate, con la cottura formeranno la pagnotta).

Far riposare per altri 30 minuti.

Pennellare la superficie con un’emulsione di acqua tiepida e olio extravergine di oliva e cospargerla di semi di sesamo.

Infornare a 200° per 10 minuti circa, abbassare la temperatura a 180°e proseguire la cottura per altri 30 minuti (parte bassa del forno)

Sfornare, attendere 10 minuti, portare in tavola, sfogliare la pagnotta margherita in singole pagnottine e…..buon appetito!

Pagnotta margherita al sesamo Così cucino io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.