Straccetti di pollo al prosecco (ricetta dell’ultima ora)

Straccetti di pollo al prosecco. La semplice e banale fettina di pollo cotta in questo modo,  diventa, in 10 minuti, un piatto appetitoso che, abbinato ad un contorno di verdura cotta o cruda, rappresenta un’ ottima soluzione per una cena veloce, appetitosa e leggera. 

Straccetti di pollo al prosecco Così cucino io

Ingredienti:

2 petti di pollo a fette

qualche cucchiaio di farina 00

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

mezzo bicchiere di prosecco (o vino bianco)

abbondante prezzemolo tritato

Tagliare i petti di pollo in pezzetti da 4-5 cm. di lato ed infarinarli leggermente.

Scaldare, in una padella, 3-4 cucchiai di olio extravergine e rosolare la carne da ambedue i lati.

Aggiungere sale, pepe, bagnare con il prosecco, farlo evaporare, mettere il coperchio a metà, e cuocere per circa 10 minuti.

Togliere il coperchio, aggiungere alla carne il prezzemolo tritato , far insaporire per qualche minuto e servire.

Straccetti di pollo al prosecco Così cucino io

 

Precedente Gnocchetti all'acqua (ricetta superveloce) Successivo Fagiolini e cipollotti al pomodoro (ricetta con la pentola a pressione)

4 commenti su “Straccetti di pollo al prosecco (ricetta dell’ultima ora)

  1. Carlo il said:

    Ottima alternativa al solito modo di preparare la classica fettina di petto di pollo.

  2. Carla il said:

    Cara Elena, in vista della famigerata “prova costume”, dalla prossima settimana dovrò mettermi a dieta e, visto che il petto di pollo la farà da padrone, penso proprio che inserirò questa ricettina nei miei menù, stando un po’ attenta al condimento… Grazie del consiglio e buona domenica. Carla

  3. Carla carissima, non parlarmi di prova costume! Io litigo continuamente con la bilancia! Buona domenica anche a te e a presto. Elena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.