Zuppetta di verdure profumata (ricetta veloce e light)

Ieri, serata fredda e nevosa… Pensare alla cena è stato molto facile: ho aperto il frigo, riunito alcune verdure (quello che c’era), cotte in pentola a pressione e trasformate in un passato. Tocco finale, il rosmarino. Crostini caldi, una spolverata di parmigiano grattugiato ed ecco……..pronta in tavola, la mia zuppetta di verdura profumata.

Zuppetta di verdura profumata Così cucino io

Ingredienti:

2 carote

4 zucchine

qualche cimetta di cavolfiore

un pezzo di sedano

una cipolla

una patata

poca bieta

q.b. di olio extravergine di oliva

2 cucchiaini di dado vegetale (senza glutammato)

sale e pepe

3-4 fette di pane casareccio tagliate a dadini tostati in forno

parmigiano grattugiato

un rametto di rosmarino legato con spago da cucina

Pulire e lavare le verdure, tagliarle a pezzi anche grossi e metterli in pentola a pressione coperti di acqua. Aggiungere il dado vegetale e il rosmarino, chiudere la pentola e cuocere per 20 minuti dall’inizio del sibilo.

Sfiatare la pentola a pressione, togliere il rosmarino, passare la minestra al minipimer, aggiustare di sale, insaporire con poco pepe e cuocere ancora per 10 minuti per amalgamare i gusti.

Servire la zuppa calda, accompagnando con crostini di pane e un filo di olio extravergine di oliva a crudo.

Zuppetta di verdura profumata Così cucino io

 

 

Precedente Tortino di uova carciofi e scamorza affumicata Successivo Risotto ai fiori di zucca (ricetta primaverile)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.