Crea sito

Costicine di maiale con verze (ricetta invernale)

Prima che l’inverno finisca, voglio proporvi un piatto gustosissimo e sostanzioso, adatto proprio alla stagione fredda. Costicine con le verze non è il massimo della leggerezza, ma è tanto, tanto buono…concediamocelo almeno una volta all’anno!

Costicine e verze Così cucino io

Ingredienti: 

Una verza

4-6 costicine di maiale

mezza cipolla bianca

sale e pepe

qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva

un bicchiere di vino bianco secco

salvia e rosmarino

2 cucchiai di aceto bianco o di mele

Lavare e affettare sottilmente la verza.

Tritare la cipolla e farla soffriggere leggermente in poco olio evo.

Aggiungere la verza nella casseruola, salare, pepare e coprire con il coperchio.

Lasciare cuocere la verza, a fuoco lento, alzando di tanto in tanto il coperchio per mescolare.

A fine cottura, dopo circa 40 minuti, la verza sarà appassita.  Bagnare con l’aceto, far evaporare e profumare con rosmarino.

In una padella antiaderente calda e appena unta d’olio, rosolare le costicine, aggiungere sale e pepe, il vino bianco, farlo evaporare, profumare con salvia e rosmarino e cuocere a fuoco lento, con il coperchio a metà, finchè la carne risulta morbida e colorata, unendo man mano poca acqua calda, se necessario.

A fine cottura, unire le costicine alle verze, continuare la cottura per qualche minuto per far amalgamare i gusti e servire caldo.

Costicine e verze sofegae Così cucino io

6 Risposte a “Costicine di maiale con verze (ricetta invernale)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.