Filetti di orata in crosta croccante

Un secondo piatto appetitoso, particolare, ma semplice e veloce nella preparazione. Non avendo trovato la cernia, come prevede la ricetta originale, ho optato per una bella orata da cui mi sono fatta ricavare 4 filetti che sono diventati,  in meno di mezz’ora, deliziosi filetti di orata in crosta croccante.

Filetti di orata in crosta croccante Così cucino io

Ingredienti: (per 2 persone)

4 filetti di orata

6 fette di pane in cassetta senza crosta

mezzo spicchio di aglio

12-15 olive taggiasche denocciolate

4-5 filetti di pomodoro secchi sott’olio

prezzemolo

q.b. di olio extravergine di oliva

a piacere, poco formaggio parmigiano reggiano (io no)

Panure per orata in crosta Così cucino io

Filetti di orata impanati Così cucino io

Ungere una teglia da forno e disporvi il filetti di orata (senza pelle).

Frullare il pane con le olive, i pomodori secchi, l’aglio e il prezzemolo e cospargere i filetti di orata con il trito compattandolo bene con le mani.

Irrorare con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e infornare a 200° per 10 minuti.

Servire caldo con contorno di verdura cruda (ottimo radicchio rosso tardivo!)

Filetti di orata in crosta croccante Così cucino io

 

Precedente Pane tipo "Altamura" (ricetta con lievito madre) Successivo E' arrivato il Carnevale...Frittelle e castagnole (ricette della nonna)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.