Cannelloni al ragù (ricetta casalinga)

Cannelloni al ragù. Un primo piatto ideale per il pranzo della domenica. Può essere considerato un piatto unico e piace a tutti, grandi e piccoli e mette allegria in tavola…

Cannelloni al ragù Così cucino io

Ingredienti:

12 fogli di pasta fresca all’uovo pronta da mettere in forno 

Mezzo kilo di ragù

Besciamella da 750 gr. di latte

Parmigiano reggiano grattugiato

Cannelloni al ragù Così cucino io

Premetto che generalmente preparo io la pasta fresca, la sbollento per qualche minuto e poi la farcisco, ma questa volta non avevo tempo e ho dovuto ripiegare su quella già pronta che, bisogna dirlo, dà un ottimo risultato…

Imburrare una teglia rettangolare da forno e ricoprire il fondo con qualche cucchiaiata di besciamella.

Stendere su ogni foglio di pasta uno strato di ragù e arrotolare a cannellone.

Mettere tutti i cannelloni nella teglia e ricoprire con uno strato di besciamella.

Spolverare di parmigiano grattugiato e infornare a 180° per 15-20 minuti.

Far riposare qualche minuto prima di servire con altro parmigiano grattugiato a parte.

Cannelloni al ragù Così cucino io

Avrete notato che la teglia di cannelloni è più chiara da un lato, meno gratinata; non è colpa del forno, è colpa di mio marito che non mangia formaggio! La parte più chiara è senza parmigiano e non può gratinare come si deve!!!!!!! 

Precedente Finti tagliolini in brodo (ricetta tirolese) Successivo Ciambella variegata all'arancio (ricetta superprofumata)

4 commenti su “Cannelloni al ragù (ricetta casalinga)

  1. Grazie Paola! Per me andava bene anche il 15. Le regole del gioco, secondo me devono essere regole, comunque ok….al 28 febbraio allora…

  2. Carlo il said:

    Ottima variante del pasticcio di lasagne. Forse più eleganti nel piatto, ma non certo più buone.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.