Scaloppine di tacchino ai capperi (ricetta veloce)

Tre fettine di tacchino che mi guardano languidamente aspettando la loro fine in padella…..Un vasetto di capperini di Pantelleria sotto sale…… Ecco un’idea: Scaloppine di tacchino ai capperi. Il contorno? Uno spumeggiante purè di patate….. e…..A tavola……E’ pronta la ricetta per una cenetta davvero piacevole…

scaloppinee di tacchino ai capperi Così cucino io

Ingredienti: (2 persone)

3 fettine di fesa di tacchino 

3 cucchiai di farina 00

q.b. di olio  extravergine di oliva

pepe e sale

mezzo bicchiere di prosecco

un cucchiaio di capperini di pantelleria (piccoli, piccoli)

un cucchiaio di prezzemolo tritato

Mettere a bagno i capperi per far perdere il sale in eccesso.

Pestare leggermente le fettine di tacchino, tagliarle a metà ottenendo 6 scaloppine e infarinarle leggermente.

Scaldare l’olio, adagiare le fettine di carne nella padella e rosolarle, a fuoco vivo, per alcuni minuti.

Salare, pepare e aggiungere il vino facendolo evaporare.

Cuocere ancora per 4-5 minuti, quindi aggiungere i capperi scolati dall’acqua e asciugati, completando con il prezzemolo tritato.

Servire caldo con contorno di purè di patate e……buon appetito!

scaloppine di tacchino ai capperi Così cucino io

 

Precedente Cupcakes di san valentino (ricetta golosa) Successivo Omelette al prosciutto cotto e crescenza

2 commenti su “Scaloppine di tacchino ai capperi (ricetta veloce)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.