Crea sito

Tronchetto della felicità (per un nuovo anno fortunato)

Ho preparato per domani, primo giorno dell’anno, questo dolce con crema al mascarpone e caffè. Un tiramisù arrotolato e formato a tronchetto. L’ho chiamato tronchetto della felicità perchè spero sia di buon augurio per il nuovo anno.  La ricetta è sempre la stessa, cambia solo la forma, ma mi piace condividerlo con voi per augurare a tutti un un felice 2013.

Tronchetto della felicità così cucino io

Ingredienti:

Per la pasta biscotto:

60 gr. di zucchero

60 gr. di fecola di patate

3 uova

un pizzico di sale

un pizzico di vaniglia pura

un cucchiaio di rum

Per la crema:

85 gr. di tuorli

170 gr. di zucchero

50 gr. di acqua

i semini di una bacca di vaniglia

350 gr. di panna fresca

250 gr. di mascarpone

Per la bagna:

4 tazzine di caffè amaro

Per la glassa:

200 gr. di cioccolato fondente

mezza tazza di acqua

2 cucchiai di zucchero

Per decorare:

biscottini di frolla, confettini e funghetti di glassa reale, zucchero a velo

Ho preparato la pasta biscotto facendo montare molto bene i tuorli con lo zucchero e unendo, poco alla volta, la fecola di patate fino ad ottenere un composto omogeneo. Ho aggiunto il sale e gli aromi e, alla fine, gli albumi montati a neve fermissima. Ho versato il composto sulla placca del forno ricoperta con cartaforno, stendendolo con la spatola all’altezza di un cm. circa e infornato a 180° per circa 10 minuti. A cottura ultimata, ho capovolto la pasta su un telo bagnato e ben strizzato e fatto riposare 5 minuti. Ho arrotolato il tutto e lasciato da parte a raffreddare.

Nel frattempo ho preparato la crema al mascarpone:

Ho montato i tuorli d’uovo nella planetaria, con i semi della bacca di vaniglia.

Ho versato lo zucchero e l’acqua in un pentolino e portato a 121° ( uso il termometro apposito) e versato lo sciroppo sulle uova continuando a montare fino a completo raffreddamento.

Dopo aver montato la panna ben ferma, l’ho unita al mascarpone, amalgamando con cura.

Ho mescolato assieme i due composti di mascarpone e uova.

A questo punto ho srotolato, con delicatezza, la pasta biscotto, l’ho stesa su un piano e inzuppata con il caffè. Ho ricoperto con la crema al mascarpone e formato un rotolo che ho ricoperto con un velo di crema e messo in frigo a riposare un paio  d’ore.

Ho preparato la glassa facendo bollire l’acqua e lo zucchero fino ad ottenere uno sciroppo che ho aggiunto al cioccolato fuso a bagnomaria (attenzione, lo sciroppo va aggiunto poco alla volta, non sempre serve tutto).

Ho messo il mio tronchetto su una gratella, ho versato la glassa coprendolo bene e formando dei disegni a ghirigoro con una forchetta.

Dopo averlo fatto raffreddare in frigo per qualche ora, l’ho decorato con i miei biscottini,  funghetti colorati. e zucchero a velo.

e…………tanta felicità a tutti!

Tronchetto della felicità (per un anno fortunato)

2 Risposte a “Tronchetto della felicità (per un nuovo anno fortunato)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.