Rosette con farina di semola

Mi sto abituando ad usare la farina di semola, trovo che aggiunge gusto e croccantezza particolare a pane e pasta. Questa volta ne ho aggiunto un po’ all’impasto delle mie rosette che sono venute proprio bene. Non avendo molto tempo, ho usato, solo per l’impasto, la macchina del pane, ma  nulla cambia se usiamo l’impastatrice elettrica o lo facciamo a mano.. anzi……

Ingredienti:

220 gr. di acqua

300 gr. di farina 00

50 gr. di farina di semola rimacinata

2 cucchiaini di lievito di birra disidratato

un cucchiaino di zucchero

2 cucchiaini di sale

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

un cucchiaino di succo di limone

Mettere gli ingredienti, nell’ordine, nella macchina del pane e avviare il programma impasto (un’ora e mezza).

Completato il programma, estrarre l’impasto e farlo riposare mezz’ora coperto.

Dividere l’impasto in 6-8 parti, formare delle palline e inciderle al centro con l’apposito attrezzo (o con un coltello). Coprire e far riposare ancora mezz’ora. Cospargere la superficie di farina di semola, infornarle a 220° per circa mezz’ora, sfornarle e farle raffreddare su una gratella.

Precedente Gamberi in "saor" in coppa (ricetta veneziana) Successivo Ciambella al caffè (ricetta per la colazione)

2 commenti su “Rosette con farina di semola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.