Uova speck e patatine chips

Piatto unico, tipico montanaro, uova speck e patatine chips è perfetto per queste  serate autunnali, invitante ed appetitoso. Le patatine chips sono una mia variante, di solito le patatine sono rosolate, ma ho voluto provare a cambiare e ho indovinato…….

 

Ingredienti (per 2 persone)

4 uova

q.b. di olio extravergine di oliva (o burro se preferite)

sale e pepe

patatine chips a piacere (fatte in casa)

150 gr. di speck a fettine sottili

Scaldare in una padella l’olio e cuocervi le uova all’occhio di bue. Scolarle dall’olio, condire con sale e pepe e tenerle da parte al caldo.

Preparare le patatine chips tagliando una grossa patata a fettine sottilissime e friggendole, per pochi minuti, dopo averle lasciate in acqua fredda per mezz’ora e asciugate perfettamente.

Distribuire su due piatti le patatine chips, adagiarvi sopra 2 uova in ogni piatto e coprire con fettine di speck. Buono, buono, buono.

 

 

 

 

 

 

Precedente Risotto all'uva (Risi e ua, ricetta veneziana) Successivo Polpettone di fagiolini

4 commenti su “Uova speck e patatine chips

  1. Anch’io, Caty, ho conosciuto questo piatto in montagna. A casa ho voluto provare, adesso lo faccio spesso in inverno, una volta con le patate rosolate, una volta con le chips, altra volta con il “grostl”, crostino di patate, ma è sempre buono!!!!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.