Salsiccia in umido

Finchè trovo pomodori maturi e gustosi, ne approfitto…..Avevo ancora in freezer qualche salsiccia portata da Gubbio (mi piacciono tanto!); alcune le ho cotte alla piastra e mangiate con i funghi, le ultime le ho fatte al pomodoro. Una bontà…..Ah, dimenticavo…..alla fine con il sugo ho condito anche la pasta…….

Ingredienti (2 persone)

4 salsicce

abbondante sugo di pomodoro fresco

una spruzzata di vino bianco

salvia e rosmarino

Avevo già pronto il sugo di pomodoro che avevo cotto con sedano, carota, cipolla, sale, una puntina di zucchero, tutto passato al minipimer, condito con olio extravergine di oliva, profumato con basilico e insaporito con poco peperoncino.

Ho tolto la pelle alle salsicce e le ho fatte rosolare in una teglia antiaderente, senza condimento, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda in modo da portarle a metà cottura.

Ho bagnato con poco vino bianco, fatto evaporare e aggiunto il sugo di pomodoro, la salvia e il rosmarino.

Ho fatto cuocere ancora per qualche minuto e servito caldo con unn filino di olio evo a crudo.

Peccato, non avevo polenta, ci sarebbe stata proprio bene!

Precedente Sonia Peronaci: Divertiti cucinando Successivo Finferli trifolati

4 commenti su “Salsiccia in umido

  1. Ciao Martina, benvenuta e grazie. Sì, la salsiccetta in umido in questo periodo .è proprio indicata oltre che buonissima! A presto, spero!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.