Crea sito

Cuscus arlecchino

Cuscus arlecchino. Eh sì, il cuscus mi ha proprio conquistato. Ho scoperto che è molto versatile, leggero e soprattutto è buono buono….Questa volta l’ho condito con varie verdurine che gli hanno dato un sapore estivo e un aspetto colorato, ecco perchè  l’ho chiamato cuscus arlecchino. E perdonatemi, ma mi piace chiamarlo così all’italiana cuscus!

Ingredienti:

200 gr. di cuscus precotto

250 gr. di brodo vegetale

un pizzico di zafferano

una carota

due zucchine

una piccola cipolla

3-4 funghi champignon

q.b. di olio extravergine di oliva

un pizzico di pepe

una presa di sale

Far bollire il brodo vegetale con l’aggiunta di  un cucchiaio di olio  e un pizzico di zafferano; spegnere il fuoco, versarvi il cuscus, mettere il coperchio e far riposare per 10 minuti circa. Versarlo in una ciotola, farlo intiepidire e sgranarlo con cura aiutandosi con 2 forchette.

Dopo aver lavato le verdure, tagliare a dadini piccoli la cipolla, la carota e le zucchine e a fettine i funghi champignon. Soffriggere il tutto in qualche cucchiaiata di olio extravergine di oliva per una decina di minuti e insaporire con pepe e sale.

Condire il cuscus con le verdurine saltate in padella, mescolare bene e farlo riposare in frigo per un paio d’ore.

Servirlo con un filo di olio extravergine di oliva.

NB: Ho provato a dargli forma con un coppapasta rotondo; é molto divertente, d’effetto e di facile realizzazione.

 

 

 

 

6 Risposte a “Cuscus arlecchino”

  1. Ciao! ANche io adoro il cous cous in estate 🙂

    PS. Sei stata estratta per la prima sfida di “Tutti i colori del cibo”! Vieni a leggere le modifiche alla gara che ho dovuto effettuare e il giorno della tua sfida 🙂
    A presto!

  2. Sabrinalivia, anche a me piace anche se devo dire che l’ho scoperto tardi. E’ versatile, veloce da preparare e anche buono! Grazie e buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.