Crea sito

Puntarelle all’acciuga

Non è la solita verdura cotta. Le puntarelle con l’acciuga costituiscono un ottimo contorno, grintoso e gustosissimo.

Ingredienti:

Un mazzo di catalogna

3-4 acciughe sott’olio

uno spicchio di aglio

un pizzico di pepe

olio extravergine di oliva

succo di limone

Togliere al mazzo di catalogna le foglie verdi esterne (serviranno per alti usi) e tagliare a tocchetti il cuore ( puntarelle) mettendoli in acqua e limone per mezz’ora.

Scaldare in una padella l’aglio, toglierlo e aggiungere le acciughe tagliuzzate, facendole disfare.

Unire le puntarelle, mescolare e far cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti in modo da farle insaporire mantenendole croccanti. Profumare con poco pepe e servire.

 

8 Risposte a “Puntarelle all’acciuga”

  1. quando ero a roma le mangiavo spesso, buonissime! qui proprio niente, nn le ho mai viste le puntarelle! ottime con l’acciuga, ciao cara

  2. Vero Vicky, sono proprio buone. Anche qui arrivano raamente e bisogna approfittarne……comunque con l’acciuga sono perfette sia crude che cotte! Buona giornata amica mia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.