Crea sito

Ciambella a pois di cioccolato

L’ho chiamata Ciambella a pois perchè ho ottenuto l’effetto pois inserendo, nell’impasto gia versato nello stampo, un po’ di cucchiaiate di glassa al cioccolato che avevo avanzato dalla Sachertorte. La ricetta della ciambella è della mitica Alessandra Spisni. Buonissima nella versione originale, più golosa in questa versione cioccolatosa…..

Ingredienti:

350 gr. di farina 00

100 gr. di zucchero

60 gr. di burro

una bustina di lievito

un uovo

un bicchiere di latte

scorza grattugiata di limone

un pizzico di vaniglia

una presa di sale

5-6 cucchiai di glassa di cioccolato (75 gr. di cioccolato fondente fuso a bagnomaria +  sciroppo di zucchero [mezzo bicchiere di acqua bollita con un un cucchiaio di zucchero])

Sciogliere, in un pentolino, il burro nel latte e far raffreddare.

Mescolare, in una terrina, la farina, l’uovo, la scorza di limone, lo zucchero, la vaniglia e il lievito. Aggiungere il latte con il burro sciolto, e impastare tutti gli ingredienti.

Versare l’impasto in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato e versare sulla superficie la glassa di cioccolato a cucchiaiate cercando di far penetrare ogni cucchiaiata nell’impasto,lasciando un po’ di spazio tra una cucchiaiata e l’altra (la cottura completerà l’opera).

Lisciare la superficie con qualche cucchiaio di latte e spolverare di zucchero.

Infornare a 160° per 50 minuti (prova stecchino).

Sfornare, far raffreddare su una gratella e cospargere di zucchero a velo.

Partecipo con questa ricetta al contest di Mary in cucina:

 

10 Risposte a “Ciambella a pois di cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.