Crocchette di tonno

Ho  modificato la ricetta delle crocchette di patate arricchendo l’impasto con il tonno. Ho promosso, così, questa deliziosa fritturina da “contorno” a “secondo piatto” risolvendo, abbinandola ad un’insalata di pomodoro e capperi, il problema cena. Bella idea davvero!

Ingredienti (per 20 crocchette)

200 gr. di tonno sott’olio ben sgocciolato

4-5 patate

un uovo

un cucchiaio di capperini sotto sale

una grattatina di buccia di limone naturale

2 acciughe sott’olio

un mazzetto di prezzemolo

sale e pepe

Per ‘impanatura:

un uovo

mezzo bicchiere di latte

pane grattugiato

per friggere:

olio di semi di arachide

Cuocere le patate a vapore, sminuzzare il tonno e tritare il prezzemolo e le acciughe.

Impastare le patate, passate allo schiacciapatate, con il tonno; aggiungere l’uovo, il battuto di prezzemolo e acciughe, i capperini dissalati, sale, pepe e una grattatina di buccia di limone naturale (solo una grattatina).

Formare, con le mani minumidite, le crocchette e passarle nell’uovo sbattuto con un po’ di latte e poi nel pangrattato.

Friggere le crocchette in abbondante olio di semi di arachide.

Asciugarle dall’olio in eccesso, su carta da cucina e servirle, tiepide – ma sono buone anche fredde – con un contorno di pomodoro in insalata e capperi.

 

Precedente Branzino al sale Successivo Offelle all'arancia

12 commenti su “Crocchette di tonno

  1. Si una bella idea! il tonno perfetto nell’impasto e ‘insalatina con pomodori per accompagnare ottima! Buona domenica!

  2. Lianina, sai che anch’io ero incerta sulla forma? La prossima volta le farò a polpettina, è bello cambiare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.